4

Dico terra
ma sono acqua
che si sposta
nel vento, insisto
con lanterne
per asciugarmi
la nebbia.
Il fuoco traccia la pelle,
zigomi di Kathmandu;
il tuono
è nelle mie corde.

 

336 Visite totali, 4 visite odierne

The following two tabs change content below.

Catia Dinoni

Ultimi post di Catia Dinoni (vedi tutti)

Precedente Fine della trasmissione Successivo Smisi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.