BANA

La fatina dei denti non è arrivata ancora
e le bamboline sono tutte morte
sotto i calcinacci e i muri sfarinati.
Che possono cambiare bandiere e colori di divisa
ma quando arriva lo spostamento d’ aria
il cuore
sale nelle tempie sempre allo stesso modo
e il sangue
il sangue resta rosso
anche quando il cemento
fa crosta attorno ai tagli
Ma Bana sorride
anche senza un dente
e oltre le colonne di fumo
ci sono nuvole buone
e viene voglia di mangiarle
quel soffice vapore
che sembra panna montata nel cielo di Aleppo

280 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*