Cin cin

Spumano nuvole
intorno a un azzurro letale

Il cielo sempre uguale nel cielo
la vita che cambia incostante

Mi squassa un sospiro
[è ancora di attesa]
mentre un altro rimesta il perduto

Inutile farne parole – il nodo rimane
si allenta
cambia le mani sui capi
poi stringe di nuovo – ferale

231 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*