COME UN SOLE SPENTO (nelle mani a conca)

Non ho anima non ho anima
mi si è spenta la vita al vento
c’è una musica in televisione
e io devo fuggirmi in testa
posarla sulla federa
di una stanza distante
silenziosa buia
ogni cosa
per non vedere il bacio
che si avvicina nel televisore
così senza labbra senza
mani nei capelli né capelli
con la musica del bacio
perché non ho anima
non ho l’anima
il vento me l’ha spenta
non è bastato
dargli le spalle tenere
lo zolfanello al riparo del bavero
come un sole
nelle mani a conca.

248 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Ivano Ferrari

Ultimi post di Ivano Ferrari (vedi tutti)

Precedente Commedia Successivo E qui?

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.