Delicato

green_by_JamesStewart

 

Per tutte le volte

che mi passeggi nello stomaco

dando calci ai sassi

sventrando i sentieri

e intascando le foglie

che tieni segrete

per scriverci sguardi

sciolti nella linfa

che colgo alla fine

di ogni giornata

vorrei dirti qualcosa

che profumi di gelsomino

 

Questa poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l’attribuzione all’autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

211 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*