Di voce viva

Non guardare mai indietro Orfeo

Potresti accorgerti

Che non hai perso nulla

E a chi canterai poi

Se non ai tuoi sogni irrealizzati

Finti, immaginati

Non guardare mai indietro Orfeo

E ama la tua Euridice

Dell’amore vero che sai

Mentre le nebbie

Assorbono le ombre

E sarai di nuovo pronto

A cantare

Di voce viva

143 Visite totali, 6 visite odierne

The following two tabs change content below.

Daniele Casolino

Ultimi post di Daniele Casolino (vedi tutti)

Precedente I salvati Successivo Poesie inedite di Giuseppe Vetromile

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.