e ci dici, dice

Non ti piace come scrivo, dici.
Me ne farò una ragione, rispondo.
Non diventerai mai famosa, dici.
Mi farò una ragione anche di questo, rispondo.
Poi sai, nella vita non si sa mai
potrei morire domani colpita da un asteroide gigante
così tutti andrebbero a cercare le poemie
qualche editore amico ne farebbe un libro
e tu saresti in prima fila al funerale
e in libreria a presenziare la presentazione
guardandoti intorno orgoglioso e dicendo ( ma quanto dici)
” Io la conoscevo bene”, poi andrai fra i libri famosi
le poesie di Flavia Vento, le barzellette di Totti
e tutte le sfumature di tutte le cazzate scritte
negli ultimi tre o quattro anni e sceglierai il mio
che campeggerà tra i cartelloni
” la poeta colpita da un asteroide finalmente in libreria”
amareggiato, dispiaciuto, nervoso
di non aver la possibilità di avere una dedica postuma.
Ah, averci pensato prima!
Chissà, nella vita non si sa mai

172 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*