Francesca Lavinia Ferrari

public_fotografie_utenti_francescalavinia

Francesca Ferrari nasce a Modena nel giugno del 1974. Sviluppa la passione per la scrittura e la poesia fin da bambina. Figlia d’arte (padre tenore, nonno poeta), intraprende studi artistici e si diploma alle Belle Arti in grafica pubblicitaria. Lavora per diversi anni come senior designer di riviste di moda e si distingue come copy. Nel 2001 si trasferisce a Varese. Nel 2010 si avvicina al mondo virtuale, in cui ha modo di conoscere Antonio Cosimo De Biasio, neo-stilnovista, appassionato di haiku e della Cina, suo paese d’elezione. Da egli assimila la leggerezza, l’ironia e la lievità, la melodia e lo studio della struttura metrica del verso. Comincia dunque a comporre haiku e sonetti. Segue un periodo di sperimentazione in cui si stacca dai canoni ed intraprende la propria esperienza ‘libera’. Nel 2013 torna a Modena. Conosce altri poeti ed artisti contemporanei con cui collabora in esperimenti ‘imago-poetici’ o in stesure a più mani. Gestisce la pagina di poesia ‘Anime di Luna’ su Facebook e l’omonimo blog di Libero, nei quali, oltre ai suoi lavori, dà spazio alla poesia d’Autore e agli scrittori emergenti. Ha modo di conoscere uno dei promotori del Teatro degli Informali e della web radio ‘Radio Strike’. A novembre 2013, pubblica gratuitamente sul portale Calaméo il suo poemetto ‘She’s waiting for a portrait’, omaggiata dall’artista Roberto Matarazzo per l’imago di copertina e recensito da Elina Miticocchio sul blog CarteSensibili. Il 15 dicembre 2013 viene selezionata tra gli autori della raccolta La Memoria, a cura di Nadia Cavalera, in occasione del premio Alessandro Tassoni, patrocinato dal Presidente della Repubblica. Viene selezionata inoltre per la raccolta ‘Read in peace’ di Bibbia d’asfalto, edita da Matisklo e per la raccolta Alda nel cuore 2014 di Matteo Cotugno. Ora è impegnata ad allestire la sua prossima raccolta di poesie e scrive recensioni per il blog Bibbia d’Asfalto, di cui fa parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*