Francesca Rossetti

11216137_748012038651231_868239235_n

Mi chiamo Francesca Rossetti e sono nata a Chiaravalle il 4/9/1979.
Vivo a Castelbellino stazione , un piccolo paese in provincia di Ancona, nelle marche.
Dopo due illusioni universitarie( Dams,bologna ; pscicologia “Carlo Bo”,urbino) mi sono concessa il lusso del guadagno. Adesso lavoro in un centro commerciale.
Ho sfruttato finché ho potuto l’hobby della recitazione e a tutt’oggi sfrutto quello della scrittura comparso per la prima volta credo già ai tempi delle elementari.
Amante più della poesia che della prosa rileggo volentieri i versi di Baudelaire, Dickinson,
Szymborska, Majakowski, Eluard, Merini..
Tempo fa mi è capitato di scrivere filastrocche per bambini, alcune trasmesse da Madamadorè e il Cavaliere del tè, una trasmissione radiofonica per i piccoli ( nella mia zona ) e da lì ho preso il vizio della rima.
E così è per gioco che sempre grazie a una mia poesia in rima un bel giorno mi vedo prima classificata a un concorso su fb ” Leo,Margherita e gli altri “ideato dallo scrittore- professore Alessandro D’Avenia. La poesia si ispirava a un personaggio ( nonna Teresa) del suo romanzo ” Cose che nessuno sa “.
Queste due piccole umili gioie m’hanno contagiata d’interesse ancora più forte nei confronti sia della lettura che della scittura…
Poi, non ricordo come( forse c’entra la morte di mia madre nel2012 ), passo a tutt’altro stile: abbandono i versi in rima e ritorno alla scrittura libera.
Per un po’ di tempo ho anche giocato : feat di poesia con un ragazzo di Atri . Una bella esperienza di circa un anno e mezzo , quasi un’esercitazione poetica per me, se così si può definire. Nel suo secondo libro” il Dionisiaco Rovesciato”, pubblicato con edizioni tracce,ha avuto la carineria di coinvolgermi mettendo una nostra poesia. In un certo senso mi sto ancora esercitando. Scrivere è sperimentazione un giorno sì e l’altro pure!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*