Ideali Vintage

Ho esaurito il passo
sopra un giro di punte
svilito, in un pentagramma
precompilato, che progettavo
come sinfonia

Ma, le scivolose nenie borghesi,
danzano nelle mie notti.
Mentre i tacchi della maldicenza
riflettono spigoli della comune falsità

Inoltrando le tempie sulle pietre
passate, mi resta fresco solo l’odore d’antico
Ed ogni sporgenza arretra,
sul franare d’un ideale che sa
di legno al tarlo e di cliché

Impossibile percepirne la giovinezza, ora.
Dei gigli, ogni petalo avvizzisce svanendo
quasi quanto i Quanti presi di mira
nell’immediato

E’ l’alchimia mondana che mi disarma,
esplodendo i soli di mezzogiorno, lentamente;
Mentre d’ogni goccia si ferma l’istante
dilatando il reale, in una caduta infinita
d’algoritmi imprecisati

– Così! ogni passo aitante si placa
In una fragranza d’amara torba
secca come il Gin.

Docile addolcente liquido,
delle mie giornate
matematicamente solitarie,
quanto le mie idee

140 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.
redent Enzo Lomanno

redent Enzo Lomanno

Redent Enzo Lomanno (Vincenzo Lomanno) nasce a Moncalieriil 05-04-1976 e vive attualmente a Roma. Scrive inizialmente per svago, raramente, poi sempre con più intensità. La poesia è per lui un qualcosa che va al di là di un semplice tratto: è una cura. Nel 2012 fonda il movimento Bibbia d’Asfalto (http://poesiaurbana.altervista.org/) insieme ad altri redattori e scrittori del Movimento, promuove diverse iniziative finalizzate alla socialità e all’arte, tra cui la rivista culturale quadrimestrale Bibbia d’Asfalto con la casa editrice Kipple officina libraria. I suoi testi sono stati pubblicati su vari blog letterari, Antologie, riviste specializzate (Pastiche, Versante Ripido, Almax Magazine ed altre). Ha pubblicato con Matisklo edizioni la raccolta poetica "Una Piuma a Babilonia" e "cicuta" con Terra d'Ulivi Edizioni.
redent Enzo Lomanno

Ultimi post di redent Enzo Lomanno (vedi tutti)

Autore redent Enzo Lomanno , ,
redent Enzo Lomanno

Informazioni su redent Enzo Lomanno

Redent Enzo Lomanno (Vincenzo Lomanno) nasce a Moncalieriil 05-04-1976 e vive attualmente a Roma. Scrive inizialmente per svago, raramente, poi sempre con più intensità. La poesia è per lui un qualcosa che va al di là di un semplice tratto: è una cura. Nel 2012 fonda il movimento Bibbia d’Asfalto (http://poesiaurbana.altervista.org/) insieme ad altri redattori e scrittori del Movimento, promuove diverse iniziative finalizzate alla socialità e all’arte, tra cui la rivista culturale quadrimestrale Bibbia d’Asfalto con la casa editrice Kipple officina libraria. I suoi testi sono stati pubblicati su vari blog letterari, Antologie, riviste specializzate (Pastiche, Versante Ripido, Almax Magazine ed altre). Ha pubblicato con Matisklo edizioni la raccolta poetica "Una Piuma a Babilonia" e "cicuta" con Terra d'Ulivi Edizioni.

Precedente Risvegli Successivo Le Labbra

Lascia un commento

*