Il suon di lei

Vorrei coagularmi

quando arrivi e scavi

e boccheggiando solchi

la mia terra,

velluto rosa a perdersi

e grandi occhi verdi

chiudono,

si chiudono come palpiti in una lacrima

e bagna

ché arde la mia terra

al tocco d’una cetra.botero-gli-amanti.asp11601img1

162 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Alessio Farroni

Ultimi post di Alessio Farroni (vedi tutti)

Precedente Ti volevo dire, ma ho fatto tardi Successivo L'alga marina

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.