Istruzioni

Quanti modi riconosci all’amore
E quanti moti
Quante forme ne conti
E quante ne usi
Quante ne vorresti per te
E quante ti fanno paura
Quanto in quantità
Ne riesci a contenere
E quanto peso puoi sopportarne
L’amore leggero fa crollare i ponti
Se innesca risonanze toraciche

Quanti sapori riconosci all’amore
E quali odori
Quale etica e quale perversione
Per riconoscerne pur sempre amore
Quanta trasparenza
-attenta a non scoprirti, potresti ammalarti
E quanta sporcizia
-che zozzi spesso ci amiamo di più

Smetti di contare ora
Prendine uno a caso
Mettiamoci a giocare
Ma dimentica ti prego il libretto delle istruzioni e alza un po’ la gonna

132 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Daniele Casolino

Ultimi post di Daniele Casolino (vedi tutti)

Precedente Porzûs ( 7-18 Febbraio 1945 ) Successivo Poesia erotica

Lascia un commento

*