La camera oscura

al-buio-a23204486

Dalle forcine tirate strette spuntano

ali di carta, e ciocche come bracci. E’ già

 

inverno. Culleremo bozzoli malati

 

dentro tulipani venati di grigio: e pioverà. Fumi antichi

scoloreranno l’ottone degli specchi. Il lampadario

 

sarà un trapezio senza rete

per pianti nascosti

146 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Donatella Pezzino

Ultimi post di Donatella Pezzino (vedi tutti)

Precedente Smània Successivo ECCOCI (ai senzatetto) (di Marco Cinque)

Lascia un commento

*