La misura di un volo

si progetta un mondo
nel caldo cavo minuscolo
acquario del tempo;
s’appanna un vetro,
si scrive al contrario una voce
mentre
a lato del cuore
una parola danza;
appena un muovere d’acqua
col dito i ricordi fanno onde
e sono atlanti e sono stelle
sulle antenne dei mattipoeti
che sognano ancora
il volo dei pesci

8 Visite totali, 0 visite odierne

The following two tabs change content below.

Giovanni Perri

Ultimi post di Giovanni Perri (vedi tutti)

Precedente Ginko Successivo La notte

Lascia un commento

*