La Que Sabe

Raggrinzita
nell’abisso del sé

del nascosto
ad annusare i sogni.

“C’era una volta, e una
volta non c’era”

il primigenio
i tuoi polmoni selvatici
torneranno a coprirmi le spalle

ché nel bosco si torna a casa.

159 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*