Le Parole Adatte

red

Non ho parole adatte
per racchiudere
le ombre immaginate
del mio sentimento

Ma solletico il Fauno al pizzo
lungo le strisce dei Bus blu
E bambini sorridono folli
allo scoccare dei tuoi sguardi

Verde di speranza la fontana
zampilla s’una Chiesa
e Dante spira nuovamente
sui tuoi occhi crocefissi di sospiri

Del passaggio tra gli ignoti [sogno]
sulla lunga scia dei tuoi capelli
e s’avvicina l’inquieta cura
inascoltata dai miei occhi tristi

Non curanti tra vapori benefici
della tua venuta uterina
E Gambe strette sulle parole
d’acqua sciolta tra le labbra
dissolute.

Non ho la forza per descrivere tutto.
L’ottagonale perfezione simmetrica,
lenta ed incline della tua purezza.
Il fare dei giorni tra i bisbigli cervicali
e le dolci assonanze del tuo nome
con l’universo

[embedplusvideo height=”465″ width=”584″ standard=”http://www.youtube.com/v/alRkPBCfDaY?fs=1″ vars=”ytid=alRkPBCfDaY&width=584&height=465&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=1&react=1&chapters=&notes=” id=”ep3307″ /]

 

Questa poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l’attribuzione all’autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale

Questo articolo è stato pubblicato in Autore redent Enzo Lomanno e contrassegnato come , , da redent Enzo Lomanno . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su redent Enzo Lomanno

Redent Enzo Lomanno (Vincenzo Lomanno) nasce a Moncalieriil 05-04-1976 e vive attualmente a Roma. Scrive inizialmente per svago, raramente, poi sempre con più intensità. La poesia è per lui un qualcosa che va al di là di un semplice tratto: è una cura. Nel 2012 fonda il movimento Bibbia d’Asfalto (http://poesiaurbana.altervista.org/) insieme ad altri redattori e scrittori del Movimento, promuove diverse iniziative finalizzate alla socialità e all’arte, tra cui la rivista culturale quadrimestrale Bibbia d’Asfalto con la casa editrice Kipple officina libraria. I suoi testi sono stati pubblicati su vari blog letterari, Antologie, riviste specializzate (Pastiche, Versante Ripido, Almax Magazine ed altre). Ha pubblicato con Matisklo edizioni la raccolta poetica "Una Piuma a Babilonia" e "cicuta" con Terra d'Ulivi Edizioni. Collabora attivamente con 100 Thousand Poets for Change e con altre associazioni quali sicilia.punto.poesia e Revolutionary Poets Brigade.
190 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*