letteratura e inganni

Prendere forma ovvero contenere: l’acqua di luna e tutto il suo cifrario
d’onde magnetiche, magmatiche:
restano scaglie, ramaglie, filamenti: voci invisibili a bordo, il verbo scovare.
Voglio vedere dove comincia il più piccolo seme
in quale piega dell’aria l’autunno inchioda la sua frusta luce sulle cose
quale stupore mi gira le ombre, le nomina, le posa.
Ho amato ogni minimo inganno letterario.

74 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*