letteratura e inganni

Prendere forma ovvero contenere: l’acqua di luna e tutto il suo cifrario
d’onde magnetiche, magmatiche:
restano scaglie, ramaglie, filamenti: voci invisibili a bordo, il verbo scovare.
Voglio vedere dove comincia il più piccolo seme
in quale piega dell’aria l’autunno inchioda la sua frusta luce sulle cose
quale stupore mi gira le ombre, le nomina, le posa.
Ho amato ogni minimo inganno letterario.

244 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Giovanni Perri

Ultimi post di Giovanni Perri (vedi tutti)

Precedente Tu Successivo Mai vestirsi di viola

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.