Libero arbitrio

Che sapore falso questo vino rosso adesso.
Qual’è la consapevolezza che ho di me stessa, oggi?
Mia figlia mi chiede di toglierle il “bavaglio” perché altrimenti sembrerebbe che stia ancora pranzando. Lei invece, vuole andare a lavarsi le mani: vuole colorare, dopo.
E l’arcobaleno è una presa per il culo.
Il grigio ama il topo come io amo il nero.
E il nero non è il colore della morte: magari lo fosse! Il nero
è un abito da sposa sfatto.
Ringrazio gli dèi
di non avere nessuna fede al dito
e nessuna fiducia in un qualsiasi sposo.
Le tolgo il “bavaglio” e le auguro
alcuna museruola,per il futuro.
La mia unica consapevolezza ad oggi, è il libero arbitrio.

134 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Francesca Rossetti

Ultimi post di Francesca Rossetti (vedi tutti)

Precedente IO SONO QUESTA Successivo CORINDONE

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.