L’imbalsamato.

Non faccio uso di piastre
e non amo il vento molle.
Ho a crescere sul cranio
un bouquet di riccioli
in panne: malfattore
di un movimento
in frantumi.

E questa corrente avversa
mi spinga oltre il passo certo.
Che non sia cauto
il mio vento
a sconquassare
l’imbalsamato.

75 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*