Loculo

Fiori finti
come parrucche sopra teste calde
decorano il loculo freddo che ospita
il corpo dormiente di mia madre.

Li osservo

Ferrei nella loro staticità
gladiatori nel rosso
impacciati di polvere nel bianco

Mi fissano

e fingendo di non vedermi
si interrogano se io meriti ancora di pregare
occupando spazio
di fronte al loro cadavere.

158 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Francesca Rossetti

Ultimi post di Francesca Rossetti (vedi tutti)

Precedente senza titolo Successivo CAMPI DI COTONE

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.