Olio Su Tela

tramontodisirena

E sono torrenti di braci

gli addii della sera

 

luci d’inganno e rossi artificiali

bistro nei tuoi occhi d’olio

che imbratta la tela in attesa

del tocco esiziale

su cieli neri di lune ghermite

 

e disegni rugiada all’aurora

del giorno nuovo che mente

su fiori innocenti e bruciati

dalle attese
 fiamminghe.

 

Diluisci ad ogni passaggio

i miei tratti

che si perdono

 

in diafani vapori.

 

Questa poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l’attribuzione all’autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

186 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*