OTTOBRE

Non so se hai presente
Quei giorni che sono eterne mattinate.
E il vapore catalizza parole
e i gatti
i gatti
rimangono nascosti
a scrutare il vuoto
che solo loro sanno decifrare

264 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*