Paolo Aldrovandi.

1376631_483872201711715_1776515007_n

Paolo Aldrovandi è nato a Mantova nell’agosto del 1974. Il suo lavoro lo porta spesso a viaggiare in solitudine dandogli l’opportunità, ma soprattutto la curiosità analitica, di guardarsi intorno confrontandosi con realtà sconosciute e persone che quasi certamente non avrà più modo d’incontrare e che proprio per questo attraggono il suo sguardo. La sua scrittura è cruda e reale, per meglio dire: quotidiana.

Partecipa a readings e attività culturali di vario genere.
Il nove novembre di quest’anno riceve il Secondo Premio al concorso Ambiart indetto dalla città di Milano, in qualità di concorso internazionale artistico letterario.
Il testo vincitore è: Exploit 4.2 a ricordo di Jack Kerouac.
Lo scrittore e poeta statiunitense di origini franco-canadesi, è stato l’autore che ha influenzato parte della poetica di Paolo Aldrovandi, il quale ha condotto nel corso di parecchi anni uno studio accurato, non solamente sul metodo, ma anche sulla filosofia di Jack Kerouac uomo e libero pensatore.

 

Ecco alcune delle riviste sul quale è possibile leggerlo.

http://www.lestroverso.it/?author=22

http://samgharivista.com/2013/08/02/lamore-in-tre-parti-di-aldovrandi/

http://versanteripido.wordpress.com

http://www.verbumlandianews.com

http://www.ass-cult-irumoridellanima.com

http://caponnetto-poesiaperta.blogspot.it

http://wordsocialforum.com

http://www.collettivoidra.com

http://controcomunebuonsenso.blogspot.it

http://poetarumsilva.com

http://poesiaurbana.altervista.org/paolo-aldrovandi/

 

Riviste cartacee

 

http://www.lestroverso.it

http://losguardonline.altervista.org

http://issuu.com/pasticherivista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*