Poesia che mi guardi

tu prova con le mani
prova con le mani a tirare dagli occhi una poesia
mettila in piedi che ti guardi la sposa l’adultera la vegliarda
dalle una bocca che ti parli la bugiarda
dei fianchi di novembre
che scendono remote pulsazioni
e delle lampadine a sognare
quando non vedi
quando ti mancano le mani
e senti
senti
solamente
Poesia in esclusiva
Giovanni Perri

86 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Giovanni Perri

Ultimi post di Giovanni Perri (vedi tutti)

Precedente Calmare un cuore semplice [Carlos Sanchez] Successivo Luna

Lascia un commento

*