Senza Titolo

Perchè mi parli
sempre in un’ottava superiore?
Non credi che i miei nervi
possano bastarsi?
Oggi c’era gente fuori, sentivo
gli abiti sfregarsi e le voci
soffocare.
Avevo tasche piene di gettoni
e le ciabatte strisciavano lente
la macchinetta sputava caffè
e le solite sentenze
articolo non disponibile
eppure era l’unico viaggio
che sapevo offrirmi.
Perchè mi porti i fiori
se sai che non si può
niente colori, niente profumi
adesso che ci penso
vorrei per me
l’odore delle bambole
quello che ti inchioda la mandibola
plastica e vaniglia
e che non scordi più.

222 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Ultimi post di Alessandra Piccoli (vedi tutti)

Precedente Fui Senza Titolo Successivo Alessia e la barca a vela

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.