senza titolo

Come lo schianto della nebbia
quando buca l’aria,
i canini dentro l’arteria della terra bruna
lucida d’aratro.
Così scendi tu
con i tuoi mille nomi.
ph.: Stefano Manocchio
nebbia(StefanoManocchio)

188 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.

Antonella Lucchini

Ultimi post di Antonella Lucchini (vedi tutti)

Precedente Lisandra Successivo E noi sull'illusione

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.