Sfogo della 25′ ora per touch screen

Mannaggia gli online illusori
I mezzi di comunicazione di massa
I social network
E gli “Attiva ora”
Mannaggia i silenzi pieni di musica
Le parole vuote
Gli aggettivi zitti
Le sedie piene
Le bottiglie da svuotare
I bicchieri da riempire
I solfeggi a vanvera
E gli accordi mai presi
Mannaggia l’arancia nel Negroni
Il giubbetto sulle gambe
Il cellulare in mano
Gli occhi vuoti, pieni di lettere
Le pagine piene, vuote di senso
Mannaggia i ritmi sincopati
La cassa in quattro
E i tempi dimezzati
Le scale maggiori
Di ogni passo compiuto
Mannaggia le presentazioni
Le ripercussioni
Le cause agli effetti
E i processi senza effetto
Mannaggia il caso, il caos, la cosa e ogni permutazione
Mannaggia i mannaggia
Mannaggia

236 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*