STORIE DI TERRA, DI ACQUA, DI FUOCO, DI ARIA

III

 

 

 

per me si va nell’etterno dolore

allo strillo dell’iguana che arrotola
sensi di schiuma,
scivolosa iguana che aspetta tremando
di scintillare calori;

calori ai sensi di schiuma, la novella di
schiuma parla ai tuoi sensi gusto di pelle
d’iguana, folgorante nel carpire
alla lingua umori schiumanti;
sussulta, mia iguana estiva, puntando
raggi verdastri sulla trachea urlante, cosparsa
di schiume al tramonto;

scapole d’aggressiva iguana,
umide anche d’iguana remissiva,
tu che d’iguana possiedi l’età del fuoco
con schiume di fuoco e battiti di fuoco,
al ritmo di pelvica iguana ancheggiante
al fuoco delle pareti cosparse di schiume
e capelli d’iguana,
madre di tutte le iguane subtropicali

210 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*