Prodigo figlio (di Cateno Tempio)

  http://www.catenotempio.eu/   In questi luoghi che non so se amare voglio lasciarci due penne, tre vite malspese e fiumi d’inchiostro simpatico. Poi me ne andrò a rifarmi il pelo, quattro vezzi da filibustiere, pose da bellimbusto e scaltre mani traffichine per il mondo. Poi me ne andrò, sbiadita copia di un poeta vagabondo, per strade rattrappite che non so. … Continue reading