(Inedito – di Hasan Atiya Al Nassar)

    Tra le braccia del soldato non vedo una rosa. Tra i seni non vedo un libro sacro, nemmeno profumo sul corpo morto.   Quella è una scintilla tra le fiamme, è un albero (LA SUA OMBRA NELLA NUVOLA)   Sospesa come un cuore non ha pane per i suoi figli.   DIO nella STRADA.   Un dolce nascosto … Continue reading

4 (di B.03)

    Lo sai, io sono un bravo soldato, conosco il mio limite Tu sei un’aristocratica piena di talenti e di isterie. Io molto più in basso sotto i tuoi guanti profumati io sulle ginocchia. io per te ascolterò una ramanzina sull’ordine e l’igiene e nasconderò le mie zampe lerce sotto al tappeto, sbiancherò i miei denti masticando foglie. . … Continue reading