In Utero

curt

” Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono.”

Kurt Cobain

Suona un violino raffinato

su questa Carmen sopraffina

in un francese musicato

che rende tutto più autentico,

ma io non sono mai stato

così autentico

neppure quando sono nato.

Ho trascinato il mio corpo

fuori da quell’utero insanguinato

e suonavano alla radio

una musica grunge

che ha segnato la mia adolescenza

come quel pazzo che cantava

sempre incazzato.

A quelle parole ruvide

e quei modi barbari

adesso ho sostituito tutto,

ascolto parole melodiche

voci chiare e limpide

modi cortesi e testi d’alto bordo.

Ora che la lirica di mondo

è un grido di balordo

io vado al contrario

e mi perdo nei meandri

del mio dannato pensiero.

 

 

 

testo: F.R.

foto: Grunge, facebook page

 

1,090 Visite totali, 6 visite odierne

The following two tabs change content below.

Fabrizio Raccis

Ultimi post di Fabrizio Raccis (vedi tutti)

Precedente LA ROSA IN ME È INFINITO GOCCIOLARE DI BOCCIÒLI DOLCI Successivo la grande bellezza

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.