Crea sito

#21#

Esco dalle tue parole
che ho tristezze che non oso definire
allungandomi tocco ma non prendo
e te le lascio tutte intere

(rotola la tua O
che è palla avvelenata
tenta un salto scivolando e striscia
tra la S che si allunga a biscia
si finge I
ma s’appende ad una T)

non le voglio
non le voglio più
svendile, vestile di bianco
fammi il favore
tienile tu

giocaci ancora
fanne una U
che ci porti fortuna
e poi fammi BU’
lasciami stare
non voglio vocali
dalla bocca troppo aperta
mi stanco le labbra
voglio solo baciarti

 566 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Alessandra Piccoli (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top