Crea sito

Altro seme del piangere

Gli occhi non cadono mai
-neanche la testa cade che pure pesa e queste mani che infilano tutto e sono corpi senza misura
dicono il tempo d’andare sotto i presagi a prendersi l’ora che nuvola in un culmine d’acqua
ed io li sento questi attori geniali che studiano al volo le loro parti
questi pensieri complici che fanno capriole sui tetti e lasciano nostalgie ai muri

Gli occhi non fanno rumore
non toccano le ferite non le guardano
stanno nei corridoi della mente strisciano come gatti o cerini

sapessi intenderli questi attriti che arrivano
questi attimi pieni di noia che vanno

 473 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top