Daìta Martinez | DerivAzioni poetiche

 

poc’anzi l’attesa
il chiarore corso
giù dai tetti d’un
sonante tremore

;

quest’ora cruda
un via vai le urla
assordate di una
donna c’è vento

;

un filo e un viso
profuma il cielo
la pietà l’angelo
la grotta piccina

 

*

 

strada d‟albicocco
dalle mani s‟odora
il silenzio del treno

;

ancora una carezza
e un passo sulla via
le mani pianissimo
sfiorarsi dal sorriso
rosa bianca bianca
sorriso

;

un silenzio solo
due malinconie
non sai angelo
del fiore che giù
si fa improvviso

 

*

 

scrive al cuore
una menzogna
di zucchero ha
coperto il seno

;

ti baloccavo a
nascondino la
mela è caduta
ieri nel pozzo

;

hai detto è tua
la colpa a una
figlia di gesso
snudavi l‟orto

 

*

 

spiegarti
un sorriso
leggero sulla
fronte
hanno
pudore
le primule
a mezzanotte

;

toccarsi
dietro le
spalle del
mercato
volevi
andare
a nuoto
nel silenzio

:

fai piano l‟adesso
un assaggio piccino
il vino sulla mensola

il cordoncino dei capelli
camminando la nostalgia
una canzone che ti sappia
fino a dimenticare l‟attesa

:

ho nascita
e i giochi
della nonna
solo un gesto
l‟orecchino
di bambù
semplice
m‟indossa

;

l‟orologio
delle 5 si
culla vuoto
nelle labbra
coi cortili
verdi il buio
imperfetta
potatura

 

(da NuTrica di Daìta Martinez, con prefazione di Franca Alaimo, LietoColle, 2019)

Scopri di più: https://lietocolle.ecwid.com/Nutrica-Daita-Martinez-p157335020

Daìta Martinez, palermitana, ha pubblicato con LietoColle (dietro l’una), 2011, segnalata alla V Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Maria Marino”, e nel 2013 la bottega di via alloro. Vincitrice – sezione dialetto – del 7° Concorso Nazionale di Poesia Città di Chiaramonte Gulfi, è stata finalista, per l’inedito in lingua siciliana, della 44° edizione del Premio Internazionale di Poesia Città di Marineo. Inserita nell’Almanacco di poesia italiana al femminile “Secolo Donna 2018”, edizioni Macabor, nel 2019 ha pubblicato la finestra dei mirtilli, suite poetica stilata con il poeta comisano Fernando Lena, Edizioni Salarchi Immagini, il rumore del latte, Spazio Cultura Edizioni, e nutrica, LietoColle. È vincitrice del Premio Macabor 2019 – sezione silloge inedita di poesia – con pubblicazione, ‘a varca di zagara in lingua siciliana. Nel 2020 è stata finalista – sezione raccolta inedita – della 34° edizione del Premio Lorenzo Montano.

 604 total views,  4 views today

The following two tabs change content below.

Ksenja Laginja

Vive e lavora tra Genova e Roma.

Ultimi post di Ksenja Laginja (vedi tutti)

1 Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.