Detriti

È tutto un sedimentarsi di strati

Un sovrapporsi di detriti

L’anima più trasparente

Ha la storia che pesa di più

E meno spazio per scorrere

È ora di andare a scavare

Drenare il fondo

Crearne paratie

Affinché il mio porto

Ripulito e sicuro

Sia di nuovo pronto

Ad accogliere

E il mio fiume

A farsi bere

E popolare di vita

49 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Daniele Casolino

Ultimi post di Daniele Casolino (vedi tutti)

Precedente C'era la notte Successivo Sperso

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.