Estasi controllata

Attimi azzurri. Dio non ha

la calcolatrice e non

gioca a dadi. Il castello

di sabbia l’abbiamo costruito

con pazienza trenta anni fa

e resiste sulla spiaggia di

Torregaveta. Abbiamo avuto

ragazze, religioni, la laurea,

la casa, i lavori, la chiave

per uscire dalla nebbia

I sogni li trascriviamo nei diari

(secondo l’esempio di Maura).

Estasi controllata. Ora gli

amatissimi figli c’insegnano l’arte

di dipingere la vita.

 705 total views,  4 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Raffaele Piazza

Avatar

Ultimi post di Raffaele Piazza (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.