Fortunale

E io che aspetto il temporale
con lo steccato della bocca spalancato
fuggiti i cavalli
aspetto i lupi di pioggia
per farmi finalmente divorare
mentre tu
lontano e più vicino di sempre
ti succhi il cielo
con un fulmine già in mano.

256 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Antonella Lucchini

Ultimi post di Antonella Lucchini (vedi tutti)

Precedente Mosaico Successivo In morte di Mirta

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.