ISTANTE

Eretto
sopra le case
le mani conserte
veicolano la vertigine:
il suono
delle stelle
era assordante
anche per un semplice respiro.

264 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Luigi Finucci

Ultimi post di Luigi Finucci (vedi tutti)

Precedente Ode alla vagina Successivo Cogito

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.