La caramella da dieci lire

Vorrei comprarti con la musica e il ballo
Col sorriso e con i fiori

Con le carezze vorrei comprarti
Vorrei comprarti con un ciao
Vorrei comprarti con la gola

Vorrei comprarti col respiro
Col battito che mi scavalca la pelle
Con i brividi che ti offro

Vorrei comprarti col mio sguardo
I miei occhi
Con le mani
Vorrei comprarti col mio corpo

Quanto mi dai di te
In cambio del mio sesso?

Non mi basta, no
A me servi tutta
Ci aggiungo la passione
Le lacrime se servono
Le grida
La furia

Vorrei comprarti con la mia dignità
Ti offro lo scandalo
La follia

Vorrei comprarti,
Quanto?

Ancora il cuore?
Ma quello tienitelo
È già tuo da ieri,
Vale poco

Come una caramella da dieci lire
Data invece del resto

273 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Daniele Casolino

Ultimi post di Daniele Casolino (vedi tutti)

Precedente Mutazioni Successivo La risalita : Nick e il " recupero sociale "

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.