La sposa rossa (a Francesca)

                                                               Katia Chausheva

 

Ero la sposa rossa
baciata agli inguini dai gigli
ero la vocale e la consonante
della parola amore
ero tra i cocci dei piatti, dei denti
dei cristi donne.
Picchia la donna disobbediente
picchia la donna nemico
picchia la donna paura
pianta il coltello
che tra poco è primavera
e la morte fiorirà.
Io e le mie sorelle veniamo chiuse
come margherite la sera.

 771 total views,  6 views today

The following two tabs change content below.

Antonella Lucchini

Ultimi post di Antonella Lucchini (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.