Nulla fa credere che possa essere diverso

I

Bisogna combattere.
La vita è una battaglia a tempo perso
e non c’è ragione di credere il contrario.
Bisogna combattere
ed io invece non vedo l’ora
di allungare gambe e cuore sull’erba verde;
ma bisogna strillare, captare il nemico che si avvicina
serbare rancore a chi non sostiene.
Bisogna combattere
nulla fa credere che possa essere diverso
e io sono stanco, vorrei dormire
distendere il sorriso lungo campi di sole
arrangiare del male il fuoco d’uscita.

[Il cielo si disfa, la terra si spacca
cadendo nel rogo dai grigi geloni]
ed io invece, non vedo l’ora
di allungare gambe e cuore sull’erba verde.

II

Questa tristezza
che bassa passeggia
sulle ossa dei nostri signori
racconta
di come oggi
non esista più nessuno
tanto forte e temerario
da voler fare la differenza
in questo mondo.

Eppure
c’è ancora così tanto splendore
da spendere
qui.

100 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.
redent Enzo Lomanno

redent Enzo Lomanno

Redent Enzo Lomanno (Vincenzo Lomanno) nasce a Moncalieriil 05-04-1976 e vive attualmente a Roma. Scrive inizialmente per svago, raramente, poi sempre con più intensità. La poesia è per lui un qualcosa che va al di là di un semplice tratto: è una cura. Nel 2012 fonda il movimento Bibbia d’Asfalto (https://poesiaurbana.altervista.org/) insieme ad altri redattori e scrittori del Movimento, promuove diverse iniziative finalizzate alla socialità e all’arte, tra cui la rivista culturale quadrimestrale Bibbia d’Asfalto con la casa editrice Kipple officina libraria. I suoi testi sono stati pubblicati su vari blog letterari, Antologie, riviste specializzate (Pastiche, Versante Ripido, Almax Magazine ed altre). Ha pubblicato con Matisklo edizioni la raccolta poetica "Una Piuma a Babilonia" e "cicuta" con Terra d'Ulivi Edizioni.
redent Enzo Lomanno

Ultimi post di redent Enzo Lomanno (vedi tutti)

Autore redent Enzo Lomanno , , , , ,
redent Enzo Lomanno

Informazioni su redent Enzo Lomanno

Redent Enzo Lomanno (Vincenzo Lomanno) nasce a Moncalieriil 05-04-1976 e vive attualmente a Roma. Scrive inizialmente per svago, raramente, poi sempre con più intensità. La poesia è per lui un qualcosa che va al di là di un semplice tratto: è una cura. Nel 2012 fonda il movimento Bibbia d’Asfalto (https://poesiaurbana.altervista.org/) insieme ad altri redattori e scrittori del Movimento, promuove diverse iniziative finalizzate alla socialità e all’arte, tra cui la rivista culturale quadrimestrale Bibbia d’Asfalto con la casa editrice Kipple officina libraria. I suoi testi sono stati pubblicati su vari blog letterari, Antologie, riviste specializzate (Pastiche, Versante Ripido, Almax Magazine ed altre). Ha pubblicato con Matisklo edizioni la raccolta poetica "Una Piuma a Babilonia" e "cicuta" con Terra d'Ulivi Edizioni.

Precedente Sperso Successivo senza titolo

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.