Padmin

Ho insonnie
nella mischia,

occhi spalancati
lasciati andare al peso.

L’attacco frontale
ingoia
l’ematoma incastrato

e s’innerva fino a dove
lo schizzo

mi tange il fondo,

un tempo
di guerre sommarie;

dal fango

inenarràbile loto.

327 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Catia Dinoni

Ultimi post di Catia Dinoni (vedi tutti)

Precedente BANA Successivo #21

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.