Ragazza Alessia

Si contempla, vive, sorride, sta nella pelle

di luna dopo la farmacia.

 

Si porta addosso le coperte, ragazza Alessia

in questa beatitudine di storia, Europa.

 

Si potebbe vedere specchiata nel balcone

tra mille rivoli di sudare, il vetro con un dito.

 

Poi esce dalla fonte di una doccia

amniotica.

 

Aspetta Alessia la forza del ragazzo

oggi ha alla cassa lavorato.

 

Truccata, veloce con lo smalto delle mani

oggetto di rossore per chi acquista.

 

Di euro la busta paga sicura,

il fidanzato che lavora nel cielo di una banca.

 

Si perde Alessia nel mentre di una via

attende, attende , il bagliore di una stella al neon.

 

Quella delle venti del giorno precedente che non torna,

la scritta Coca Cola l’ha impressa, tatuata nel cuore.

 

Si apre l’auto della sera, entra nuda al Parco coi giornali,

dimentica tutto, tra liquidi d’amore, poi ricorda.

 687 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Raffaele Piazza

Avatar

Ultimi post di Raffaele Piazza (vedi tutti)

2 Comments

Ti lascio i miei più sinceri complimenti. Per tutto quello che ho letto fin qui. Un Autore da tenere ben presente. Sei.

Poi esce dalla fonte di una doccia
amniotica.

seguo Alessia, questa splendida ragazza, impersonificazione di pura bellezza e cuore bambino… cresce, cresce…
Grazie Raffaele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.