Crea sito

Viraggi

gli aerei seppelliti:
sovradimensionate
questioni
d’amore
a perdersi nei cieli
scavati
del tempo;
oppure i treni,
davvero imprevedibili
misure d’erba
taglierina
quando fingono il volo
e non sbucano mai;
e i mari non sanno,
i mari cavernicoli umori del sangue
donde formulazioni d’astri
e navi e nuvole a spengersi nel vento;

ch’io possa indovinarmi
tra mille movimenti
della lingua
sotto la geografia
di sogni girevoli
le mille acrobazie d’un viaggio
errato errabile.

 476 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top