Crea sito

Vita d’oro e noce

Cercherò d’addormentare

al modo di pifferaio

questo  biforcuto amarezza-gioia

d’un campo triforcuto, visivo,

invaso e invasivo,

di tanti voi e le formiche,

le formiche e voi,

stesso passo,

stesso gesto nel mettere sulla schiena il peso,

stesso spasso nel bruciare il vostro formicaio,

stesso modo bifolco , monco,

vuoto a dare, prendere,

pretendere lo stesso,

anche se strizzato da un urlo strozzato,

straziato lo sguardo si palesa

di questa umanità,

di questo brulicare,

di tanti, tanti,

tanti voi,

voi, voi, voi,

che a crepare,

in bare,

a crepare,

voi, così alteri, così fieri,

cosi voi,

dove finirete?

Finirete dove i muratori,

“le bestie”, pisciano e dormono,

e voi, e voi,

in case-casse di noce,

a puzzare di giallo paglierino

goccia a goccia:

voi e la vostra eternità.puzza sotto il naso

 460 total views,  1 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Alessio Farroni

Avatar

Ultimi post di Alessio Farroni (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top