Crea sito

Volo di Mirta

Sei volata via dal terzo piano della Reggia di Caserta

impatto al suolo e il nero della morte per te, Mirta,

ma ovunque tu sia ricordi la nostra connivenza

ai lieti colli dell’esistere per sempre e hai buone parole

per me superstite sul pianeta terra. Ancora così

bruna e così donna e ti ricordo nel ballo del flamenco

a Villa Malena dove ti ammirai. Mirta Amica di sempre

nel bere le acque della compassione per te mentre

si va distendendo il cielo sull’asfalto a farlo azzurro

e di non avere paura mi dici Mirta.

 205 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Raffaele Piazza

Avatar

Ultimi post di Raffaele Piazza (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top