VOLUME

54   Narrami o capsula del tempo isterico, dei primati tecnologizzati e piegati in scoliosi, al credito di monolitici offertati nelle quotidiane processioni verso un nulla a prezzo fisso. Concedimi inoltre di esternarmi dal regolamento etico, dagli affoganti civilizzati e da tutti coloro che aspirano il puzzo del monotematico.     72   Le mani artigliate alla frontiera nevrotica, strappandomi … Continue reading