Acqua reflua

Chi ha corridoi in penombra e ringhiere di legno si affretta a tornare
al caldo di lampade a muro
lasciandosi dietro
chi scorre esausto in rivoli ai bordi e soccombe
in sere come questa non puoi fare altro
che essere acqua reflua
In sere come questa non ti puoi salvare .

164 Visite totali, 8 visite odierne

The following two tabs change content below.

Gino Panariello

Ultimi post di Gino Panariello (vedi tutti)

Precedente Di lui Successivo NEGROMANTE

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.