Alle cinque

pioggia

Non ho finito il ricamo. Fuori il tempo è asincrono,

ghiacciato su una coincidenza causa-effetto che disconosce

gli arabesque del tuo lungo filo di perle sul mio braccio. Al chiarore

 

allampanato e oscillante delle ore rispondi

che abbiamo trascorso gli ultimi tramonti ad ammaestrarci

per diventare filtri di tè smunti e biscotti assaggiati

 

e che non ci risveglieremo mai

dentro un giorno perfetto

216 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.
Precedente Diritto di replica Successivo Nessun viavai

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.