iiiiiio

Credevo E bada, credevo ho detto Che la notte fosse più scura Che il mio starmi accanto Consumasse l’aria di questa stanza vuota Credevo Che io con me non bastassimo Dispari come siamo Da sempre Da sovrapposti ora Sembriamo uno E bada, sembriamo ho detto Credevo che cercare Quel nessun pezzo mancante Fosse abbastanza Per farmi dormire E svegliare Credevo … Continue reading

Storie di luce

Ci sono storie che nascono per caso, per gioco o per fortuna. Ci sono incontri che intrecciano percorsi come fili di luce durante un giorno di sole impigliati alla rugiada di una telaragna disegnano perfetti arcobaleni intorno al corpo muto di un iridescente calabrone scintillante di nero immobile e tutto il morto, lo stantio diventa vita attraverso qualcosa che solitamente … Continue reading